Chi siamo

IMG_8662

Il Centro DSA “Einstein” nasce nel 2016 da un’idea della Cooperativa Eidè di collaborare con realtà operanti sul territorio di Parma e Provincia, Cooperative e Associazioni che a diverso titolo si occupano di diagnosi e riabilitazione, educazione, supporto agli apprendimenti, consulenza e formazione sugli strumenti compensativi in presenza di disturbi specifici dell’apprendimento quali: dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia.

Il Centro ha lo scopo di identificare quanto più precocemente i Disturbi Specifici di Apprendimento nei bambini e nei ragazzi di età compresa fra i 6 e i 18 anni ed intervenire con percorsi di potenziamento e riabilitativi che vadano a sostenere la didattica e lo studio svolto individualmente e/o a piccoli gruppi.

Il centro lavora in sinergia con le scuole e gli insegnanti e con quanti sul territorio si occupano già di DSA (AUSL, Cepdi, nuovi Centri Territoriali di Supporto a livello provinciale, ecc.).

Il Centro DSA “Einstein” offre un servizio integrato di presa in carico globale.

Crediamo che questo approccio possa sostenere le famiglie abbreviando i tempi dei percorsi e personalizzando l’offerta a seconda delle singole esigenze.

Il Centro si avvale di collaborazioni con professionisti che possono prendere in carico la singola situazione a partire dalla diagnosi fino al sostegno nello studio e alla socializzazione.

PRESSO EINSTEIN CENTRO DSA POTRAI

  • Utilizzare strumenti compensativi
  • Avere un piano riabilitativo
  • Avere un supporto educativo
  • Avere un sostegno psicologico e terapeutico

I nostri servizi da sempre si sono caratterizzati per l’attenzione all’inclusione cercando di rendere ogni luogo adatto e fruibile per tutti a partire dal genere, dalla cultura, da deficit e disabilità.

La nostra osservazione diretta nell’ambito educativo e dell’istruzione ha reso evidente l’emergere di nuove attenzioni necessarie per poter mantenere quell’inclusività che ci sta a cuore e tra queste primaria è l’attenzione per i DSA.

Non abbiamo voluto creare uno spazio ad hoc, separato, per affrontare le situazioni di disturbi specifici dell’apprendimento ma abbiamo pensato ad un progetto da realizzarsi proprio all’interno dei nostri servizi già esistenti e funzionanti rivolti alla fascia 6-10, preadolescenti e adolescenti.

Presso la Scuola primaria paritaria “Edith Stein”, sede operativa del centro Einstein, si realizza il primo ciclo di istruzione con attenzione allo stile cooperativo, alle discipline alternative e complementari rispetto a quelle tradizionali (musica, canto corale, giocoleria, lingue,teatro, narrazione animata…).

In questa sede verranno realizzati i primi incontri con le famiglie, i laboratori di autonomia nei compiti per le bambine e i bambini tra i 6 e i 10 anni, le consulenze agli strumenti compensativi, le terapie, i percorsi riabilitativi e le diagnosi. Sono state attrezzate postazioni dotate di pc e tablet per lavorare a piccolo gruppo o individualmente con le bambine e i bambini. È prevista la possibilità di rimanere in struttura anche per momenti di socializzazione e gioco.

Presso il centro “Samarcanda”, rivolto a ragazze e ragazzi tra gli 11 e i 15 anni, si realizzano laboratori di aiuto compiti, laboratori di L2, attività animative e ricreative volte a sperimentare le proprie competenze e a costruire relazioni positive. In questa sede verranno realizzati i laboratori di autonomia nei compiti per DSA per l’età 11-15 ed è prevista la possibilità di rimanere in struttura per usufruire delle altre attività realizzate dal centro.

Presso il centro “Esprit” rivolto a ragazze e ragazzi tra i 15 e i 20 anni, si realizzano i laboratori di sostegno ai compiti, attività musicali, di teatro, di giocoleria, momenti aggregativi e ludici. In questa sede verranno realizzati i laboratori di autonomia nei compiti per DSA per l’età 15-20 ed è prevista la possibilità di rimanere in struttura per usufruire delle altre attività realizzate dal centro.

In ognuna delle sedi è presente personale formato per quanto concerne l’aiuto compiti con strumenti compensativi e il sostegno verso l’autonomia nello studio e materiale informatico utile allo scopo.

I laboratori verranno attivati  con un rapporto di 1:3, cercando di privilegiare le affinità del percorso di studi, l’età, la provenienza scolastica.

Per questo motivo per accedere al centro è necessario contattare telefonicamente la coordinatrice che raccoglierà le informazioni utili per una attenta analisi dei bisogni e la definizione del miglior percorso per la singola situazione.

Oltre al principio dell’inclusione, l’ideale che ci muove è il lavoro di rete; collocare ogni situazione, ogni bambina e bambino, ragazza e ragazzo, all’interno di un contesto educativo che promuove il benessere e l’autostima, che sollecita il senso di responsabilità educativa condivisa e che vede coinvolta la scuola, con cui verranno tenuti stretti contatti durante la presa in carico, la famiglia che diventa partner inscindibile del percorso condiviso e pattuito insieme, le reti di aggregazione e socializzazione che normalmente ragazze e ragazzi incontrano e che rappresentano luogo fondamentale di crescita e confronto.

DSCN1938
IMG_8657
IMG_0386

CLICCA SE VUOI

SAPERNE DI PIU' SUI NOSTRI ESPERTI

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Dott.ssa Giulia Monica
Logopedista si occupa della prevenzione e del trattamento riabilitativo di patologie del linguaggio, dell’apprendimento e della comunicazione dell’età evolutiva.
Dott.ssa Rossella Venturini
Logopedista si occupa della prevenzione e del trattamento riabilitativo di patologie del linguaggio, dell’apprendimento e della comunicazione dell’età evolutiva.
Leoncini_Luca_BN
Dott. Luca Leoncini
Psicologo e psicoterapeuta (con formazione Psico Corporea); si occupa di Psicoterapia e Sostegno Psicologico ad adolescenti ed adulti, Consulenza e Formazione e Supervisione a Scuole ed Associazioni legate al Volontariato di Comunità ed all’Ospedalizzazione dei Bambini.
Capretto Stefano_BN
Dott. Stefano Capretto
Psicologo psicoterapeuta, si occupa di problematiche riguardanti l’infanzia e l’adolescenza, tematiche legate alla famiglia, formazione.
Groppi_Fabio_BN
Dott. Fabio Groppi
Psicologo psicoterapeuta, si occupa di problematiche riguardanti la famiglia (figli, genitori, coppie), formazione professionale, consulenza alle scuole e supervisione all’equipe.
Alessandra Biancardi_BN
Dott.ssa Alessandra Biancardi
Psicologa dello sviluppo specializzata nelle tecnologie per l’apprendimento e la didattica inclusiva. Counselor sistemico, mediatrice familiare.
Biancamaria Acito_BN
Dott.ssa Biancamaria Acito
Psicologa dello sviluppo specializzata nelle tecnologie per l’apprendimento e la didattica inclusiva. Educatrice prenatale e neonatale. Consulente per il sonno dei bambini. Mediatrice familiare.
Silvia_Dima_BN
Dott.ssa Silvia Dima
Psicologa psicoterapeuta, specializzata in neuropsicologia dello sviluppo, si occupa di diagnosi e pianificazione di trattamenti dei disturbi dell’apprendimento, dei deficit attentivi e iperattività, di problematiche comportamentali e difficoltà scolastiche.
Allegri Nicoletta
Dott.ssa Nicoletta Allegri
Psicologa psicoterapeuta, si occupa di psicoterapia e accompagnamento psicologico per bambini e adulti, consulenza alle scuole, supervisione clinica ed educativa

TUTOR 2.0 COOPERATIVA EIDE’

Giulia Di Norcia

Irene Sclafani

Maila De Carolis

Paola Petrangelo

Sara Scaccaglia

Stefano Solmi

 

TUTOR 2.0 ASS.NE QUISIPUO’

Anna Beccari

Federica Oggiano

Francesca Scuntaro

Ilaria Cerretto

Martina Provenzi

Rossella Iadanza

Sara Malagoli